Arriviamo in cima ad una salita e ci fermiamo all’ombra di un albero.
Mentre il respiro ritorna a suo ritmo normale ci accorgiamo della quiete che ci avvolge.Ci guardiamo intorno ed il paesaggio ci obbliga a sederci per poterlo ammirare.Siamo circondati da dolci colline ornate da boschi e striate da vigneti sinuosi che donano ordine ed armonia ai declivi.
Scorgiamo in lontananza borghi, castelli e le immancabili chiese, strade deserte e strade bianche ornate da fossi fioriti disegnano linee seducenti nel verde intenso della campagna.Suoni piacevoli ci distolgono dal torpore che ci infonde il caldo del sole, l’inconfondibile richiamo di un cuculo, il ronzio di una ape inebriata dal nettare di mille fiori o il motore di un vecchio trattore che lentamente si muove tra i filari sono la musica che ci accompagna mentre osserviamo in silenzio.
Siamo nel Monferrato casalese. Una terra dal fascino intenso ricca di storia e di cultura. Una terra dove il lavoro secolare dell’uomo nei campi a scolpito il territorio rendendolo unico.Un territorio dove con la bicicletta troviamo un luogo ideale per vivere emozioni intense ed indimenticabili.Perdersi con la bicicletta tra le innumerevoli stradine che conducono ai borghi più belli o avventurarsi sugli infiniti sterrati e sentieri della campagna monferrina sono esperienze magiche che lasceranno un segno indelebile di felicità nella mente e nel cuore di chi la attraversa.