Tour dei Colli Divini

Il Tour dei Colli Divini attraversa alcune delle più belle zone del Monferrato, questa escursione ha nell’ampiezza degli spazi attraversati il suo punto di forza, nel volgere di alcune decine di chilometri il paesaggio varia a tal punto tanto da rivelarsi come un viaggio nel viaggio.
Punto di partenza di questo Tour è lo splendido borgo di Cella Monte, un romantico borgo del Monferrato casalese, caratterizzato da case costruite in pietra da Cantone, molto simile al tufo, ma che si trova solo in questa zona del Piemonte.
Un’altra particolarità di Cella Monte sono le sue palme, se ne possono vedere numerose tra le vie del paese e danno al borgo un atmosfera mediorientale.
Partiti dal piazzale antecedente il bar “il Carpino” ci si dirige subito verso Treville per ammirare la più bella vista sulle Alpi che il Monferrato possa offrire, infatti dal sagrato dell’antica chiesa di Treville si potrà godere di una visuale mozzafiato dal Monte Rosa fino al Monviso.
Da qui attraverso strade sterrate immerse nel verde raggiungeremo Casorzo, famoso per la produzione della sua celebre Malvasia ( vino rosso frizzante e dolce) da qui scenderemo in una vallata dalle vedute uniche, un immersione dentro tutti i colori della terra, striata dai trattori, ci sentiremo piccoli in mezzo a tanta bellezza, mentre da lontano ci apparirà la sagoma del castello di Montemagno, meta e giro di boa del Tour.
Sulla strada del ritorno ci sarà ancora modo di inebriarsi di bellezza attraversando il piccolissimo villaggio di Moleto, un borgo affascinante e fiabesco, da qui in pochi chilometri torneremo a Cella Monte.
Dove la famiglia Rava proprietaria dell’azienda vinicola “La Casaccia” ci starà attendendo con la tavola imbandita di prelibatezze e per farci visitare la loro grande cantina dove viene imbottigliato uno dei migliori vini “Grignolino” del Monferrato.
PERCORSO: 65 km con circa 1000 metri di dislivello tra strade bianche e facili sterrate, privo di difficoltà tecniche.